Blog Widget by LinkWithin

mercoledì 13 agosto 2008

Giochi per bambini del futuro. Pleo il robot dinosauro

Ieri sera, ad uno store Mondandori multicenter del centro Freccia Rossa di Brescia, ci è capitato di scoprire e vedere dal vivo, un nuovo robot giocattolo per bambini (ma anche adulti direi).
Si tratta del robot dinosauro PLEO.
La prima impressione è stata incredibile, la sensazione è quasi quella di vedere un vero animaletto. Movimenti realistici, interazione con chi lo circonda e soprattutto sempre in evoluzione, imparando cose nuove e avvicinandosi quindi ai veri comportamenti animali e umani.
Mio figlio Alberto si è divertito a dargli una foglia da mangiare e Pleo interagiva facendolo divertire come se fosse un vero cucciolo.
Per chi è incuriosito o interessato alla nuova evoluzione dei giochi del futuro, consiglio una visita ad uno store Mondadori o Fnac per vedere dal vivo il nuovo robot dinosauro Pleo.

Il video dimostrativo del primo prototipo del 2006

Il prezzo di vendita di 299 euro non è certo economico, ma con tutte queste caratteristiche è un vero concentrato di tecnologia pura, altro che le varie consolle di videogiochi.
Un'altra cosa assolutamente da non dimenticare, il software di Pleo si può aggiornare, così potrà sempre imparare e fare cose nuove e la durata del giocattolo del futuro non sarà certo di qualche mese, come molti, ma potrebbe essere anche di molti anni. Seguendo così le tre leggi dei creatori del piccolo robot: percezione, consapevolezza ed evoluzione.
Per altre informazioni vi consiglio la lettura del comunicato stampa della presentazione di Pleo in Italia.

giocattolo del futuro: Pleo il piccolo robot dinosauro

Un utile regalo anche per chi è allergico ai veri animali ma vorrebbe una piccola compagnia. Pleo gira per casa e cerca coccole, può cantare, lamentarsi, ammalarsi, cercare attenzioni, trasmettere emozioni, insomma quasi come noi umani.


La presentazione di Steve Bannerman, direttore marketing per l'Europa della Ugobe.

Sarà il primo passo verso il robot domestico?
Intanto mio figlio Alberto l'ha già inserito nella lista del prossimo Natale. ;-o

Link correlati:
Pleo World Italia >
Il Pleo Blog italiano con utili consigli >
Pleo MySpace >
Pleo World il sito ufficiale >
Pleo Blog UK >
My Skit performance editor for Pleo >
I creatori di Pleo >
Tecniche hacker per potenziare Pleo >
Altri video di Pleo su YouTube >
MyTech blog sul dinosauro in cerca di affetto >
Robot Snob >
Robot toys >
Virtual Planet >

4 commenti:

PleoBlog ha detto...

Una nota: Il primo video mostra il primissimo prototipo di Pleo, e risale al 2006. Il secondo video non mostra le impressioni di un acquirente, ma di Steve Bannerman, che direttore marketing per l'Europa per la Ugobe, l'azienda che ha creato Pleo.
L'articolo e' davvero molto bello e curato, complimenti!

Roberto ha detto...

Ok grazie mille delle precisazioni che ho provveduto a sistemare.
Spero presto di iniziare con mio figlio questa nuova avventura del gioco del futuro.
Complimenti anche per il vostro blog.

migro ha detto...

lo voglio! grande Pleo

Elros ha detto...

Beh, effettivamente la tecnologia sta facendo passi da gigante negli ultimi tempi...
infatti il grafico dell'evoluzione mostra una crescita esponenziale delle innovazioni...
Io penso che mooolto presto noi non faremo più niente dentro casa e lascieremo fare tutto ai nostri robo, presto quello che era fino a poco tempo fa pure fantascienza, diventerà relatà!!!
Anche se questo purtroppo potrà portare ad effetti molto negativi nella società nessuno può impedire l'evoluzione!!!

Penso siate daccordo con me!!

www.elros-space.blogspot.com

SEGUIMI ANCHE IN SUNET FACEBOOK