Blog Widget by LinkWithin

lunedì 3 luglio 2006

Tra le meraviglie delle Alpi con il treno del Bernina

Un viaggio speciale immerso nei boschi delle Alpi con il famoso treno Rosso del Bernina.

Ieri, con la famiglia, ho trascorso dei momenti piacevoli, trasportati dal trenino rosso tipo lego, sulla ferrovia più alta d'Europa, con pendenze incredibili e un dislivello di oltre 1.800m, sino a raggiungere le pendici del Bernina, a 2.400m e poi scendere verso Sr. Moritz.

Scenari incantevoli, sensazioni di natura incontaminata, leggerezza dell'essere.

Partiti da Tirano, in Valtellina, dopo oltre 3 ore di viaggio, tra passaggi mozzafiato, gallerie e ripide salite, si arriva a St. Moritz, quasi come aver vissuto in un sogno. Un viaggio particolare da consigliare a tutti, almeno 1 volta nella vita.
Quando si arriva sulla vetta, lo scenario del ghiacciaio lascia a bocca aperta, quasi manca il fiato. Si respira un'aria leggera, e non solo per l'altitudine, ma anche per la bellezza della natura, che spesso, noi uomini, la roviniamo con costruzioni inutili.
Se riesco, la prossima volta mi piacerebbe anche fermarmi nelle stazioni intermedie per vivere più a lungo e intensamente questa piacevole avventura in mezzo al fascino incantevole delle Alpi Italiane e Svizzere.
Per altre informazioni consiglio il sito ufficiale della FERROVIA RETICA.






Nessun commento:

SEGUIMI ANCHE IN SUNET FACEBOOK