Blog Widget by LinkWithin

giovedì 6 settembre 2007

Salviamo il testo, salviamo le parole?

Ringrazio Matteo, un lettore di questo blog italiano, per avermi segnalato un video e blog con un'iniziativa particolare.
In un mondo che si stà muovendo sempre di più verso la comunicazione grafica e multimediale, c'è sicuramente il rischio di perdere l'uso e l'efficacia del testo e delle parole.
Questo video potrebbe essere anche una vera e propria azione di marketing virale, che comunque, visto il concetto, trovo molto interessante e su cui si potrebbero fare infiniti ragionamenti e discussioni.



Anch'io, lavorando nella comunicazione ogni giorno, noto la costante diminuzione dell'uso del testo, soprattutto nel web, siti in flash, animazioni, video, il potere del testo diminuisce sempre di più. Oltretutto questa cosa influenza negativamente anche l'indicizzazione e il posizionamento di un sito nei motori di ricerca. Giusto o sbagliato? Save the text Save the words.

2 commenti:

butchie ha detto...

sulla crescita del prevalere del video sul testo sono completamnte daccordo.
mi chiedo se sia semplice scelta stilistica e strategica o se non sia anche legato alla difficoltà di comunicazione legata alla crescente complessità dei prodotti da comunicare. Per esempio se dovessi presentarmi testualmente il nabaztag (nabaztag, non rcordo mai) ti servirebbero 120 cartelle, o un video da tre minuti.
forse

Robi ha detto...

Ben venga sempre il testo, purchè si abbia qualcosa da dire, e da descrivere con criterio.

SEGUIMI ANCHE IN SUNET FACEBOOK