Blog Widget by LinkWithin

domenica 11 giugno 2006

Corsa europea del web italiano, Nordest sulla vetta?

Proprio ieri leggo una notizia pubblicata sul nuovo giornale "Il Brescia", intitolata: "Il web italiano inizia la corsa europea il nordest è sulla vetta Internet".

L'articolo descrive il continuo aumento delle persone che posseggono una connessione e utilizzano internet. Il Nordest continua a mantenere il primato in cima alla graduatoria delle regioni italiane con maggiori utenti.
Detto questo, per me non è una novità, perchè anche da tutte le statistiche dei siti e dai report di Nielsen-Rating, risulta evidente che la ricerca per regione arriva quasi sempre dalla Lombardia, Veneto e Lazio (Roma).
Se però vediamo il discorso diviso per città, è chiaramente Roma, la città con maggiori utenti che utilizzano internet regolarmente.

L'articolo mi lascia un pò perplesso quando descrive che il 14% degli utenti controlla la sua posta una volta alla settimana e il 43% usa regolarmente internet, cioè almeno una volta alla settimana. E' quel regolarmente che mi suona strano. Se analizziamo la stessa cosa negli Usa, il regolarmente diventa al giorno e quindi non mi pare proprio che noi italiani siamo i migliori in Europa, anzi.
La diffusione di internet è poi dovuta anche al miglioramento delle offerte di connessione da parte dei provider, dal calo dei prezzi dei PC, e poi dalla naturale progressione e trasformazione mentale e di usi e costumi della nostra società e delle persone che la vivono.

Visto che oggi moltissimi adolescenti si sono abituati all'utilizzo di internet, quando questi adolescenti diventeranno adulti, sarà inevitabile il cambiamento ancora più marcato, che avverrà nelle aziende, sfruttando lo strumento internet in modo ancora più forte.
Se oggi gli adolescenti cercano musica o video, domani potranno cercare fornitori, clienti, contatti, offerte, ecc. per le proprie aziende dove lavoreranno. E allora la crescita della presenza in rete sarà dovuta al conseguente cambiamento della generazione, più propensa all'uso delle nuove tecnologie a disposizione.

Nessun commento:

SEGUIMI ANCHE IN SUNET FACEBOOK